Cantina

Come la cucina di Enrico è personale, così è la nostra cantina. Come il menu cambia con le stagioni, così anche la nostra proposta di vini. Questo ci permette di creare un legame tra il vino e il piatto, da ingredienti alla pari dell’esperienza gastronomica.

Non amiamo l’idea tecnica di abbinamento: vogliamo, piuttosto, vini gastronomici.
Per affiancare la cucina di Enrico serve libertà di interpretazione.

Lucano, sommelier classe 1985, Vincenzo Donatiello cresce professionalmente tra la Puglia, dove frequenta l’istituto alberghiero di Vieste, e la Riviera Adriatica, dove matura le prime esperienze e colleziona i primi riconoscimenti. Dal 2009 inizia il suo percorso stellato che lo vede lavorare prima alla corte di Gianfranco Bolognesi a La Frasca di Milano Marittima, poi al ristorante Pascucci al Porticciolo di Fiumicino e, infine, al Piastrino di Pennabilli. Il 2013 è l’anno di Piazza Duomo: da allora lavora al fianco di Enrico Crippa.